Ethical

ULTRA III: ALGHE CHE DIVENTANO SNEAKER

 

 

 

ULTRA III: ALGHE CHE DIVENTANO SNEAKER

Ore 23:50: “Ding!”. Un sms del mio amico Tiziano: – “Guarda cos’ho trovato? Le ordino anche per te, amica 🙂 ??” – Vado a vedere il link che mi ha girato e per un attimo stento a credere che sia vero: – “Il brand londinese Vivobarefoot, in collaborazione con Bloom Foam, azienda americana specializzata in materiali innovativi, ha da poco lanciato sul mercato la prima scarpa vegan prodotta solo con le alghe – (Con le alghe??! Ho capito bene?!) Continuo la lettura, tra lo scettico e l’elettrizzato, e scopro che queste sneakers non sono un semplice esperimento di marketing ma una vera e propria soluzione ecosostenibile (more…)

Leave a comment

đá quý: STILE GREEN E CONSAPEVOLE

 

 

 

 

 

 

 

đá quý: STILE GREEN E CONSAPEVOLE

Il Cerchio è un simbolo ZEN che racchiude in sé il principio, il centro dei centri: è ovuque e in nessun luogo. Forma usata fin dagli albori dell’umanità per rappresentare il sole e il potere maschile, simboleggia al tempo stesso l’anima e l’acqua e quindi anche il concetto di femminilità e maternità. Il Cerchio è l’elemento perfetto per antonomasia e la sua forma, piena ed armonica, si fonde al concetto del moto perpetuo: come così la moda in costante divenire, che di stagione in stagione apre e conclude un nuovo ciclo, anche i materiali naturali trovano ad oggi uno sviluppo e un riutilizzo perpetuo che consente loro di rinnovarsi costantemente, impattando il meno possible sull’ambiente. (more…)

Leave a comment

REVEYE’: QUANDO IL RISVEGLIO E’ CONSAPEVOLE

 

REVEYE’: QUANDO IL RISVEGLIO E’ CONSAPEVOLE

Ogni parola racchiude in sé significato ben preciso, un concetto, un pensiero, una storia. Non è un caso infatti che il nome scelto da tre brillanti sognatori italiani (Marco, Andrea e Viviana) per la loro start up etica sia stato proprio Reveyé, che in creolo vuol dire “svegliarsi, prendere di coscienza”. Nasce così questa idea di consapevolezza, sorretta da concetti chiave quali rispetto, bellezza e trasparenza. Sì, perché Reveyé fonda le sue basi su una filosofia di autenticità virtuosa, su un impiego consapevole di materiali e tessuti che escludano l’impiego di elementi di origine animale, attraverso la ricerca e la sperimentazione costante di soluzioni performanti e innovative. (more…)

Leave a comment

LAURA ZABO: DALLE GOMME AL DESIGN DI TENDENZA

 

 

 

LAURA ZABO: DALLE GOMME AL DESIGN DI TENDENZA

Nel corso dei secoli l’uomo ha sperimentato e creato svariati materiali per venire incontro alle proprie esigenze, per semplificarsi la vita, per rendere più duraturi gli oggetti creati. Non sempre però questi materiali si sono rivelati amici dell’ambiente, dell’ecosistema, degli animali e della salute. Primi fra tutti plastica e gomma, materiali indubbiamente comodi da gestire ma decisamente inquinanti poiché non biodegradabili. Nei traguardi raggiunti dalle nuove generazioni per porre rimedio ai danni delle vecchie c’è sicuramente il riciclo. E se questa pratica serve non soltanto ad abbassare l’impatto di alcuni materiali sull’ambiente ma a dar vita a crezioni utili e belle, significa che (more…)

Leave a comment

ELISA SANNA: PASSIONE SARTORIALE

image1

 

image21

 

ELISA SANNA: PASSIONE SARTORIALE

Nasce da una vera e propria passione per il mestiere, la storia di Elisa Sanna e del brand che porta il suo nome. Si trasferisce a Milano da giovanissima, entrando in un piccolo laboratorio sartoriale, cucendo le fodere di Valentino e collaborando alla realizzazione di collezioni importanti. Impara piano piano a tradurre un disegno in capo partendo dal cartamodello per arrivare allo sdifetto e alle prove su modella. Nasce così l’idea di proporre una capsule donna di una trentina di pezzi tra abiti e accessori caratterizzata da un filone preciso: semplicità e pulizia delle forme. L’esigenza di selezionare materiali naturali e colori neutri che vanno dal bianco al beige, dalla cipria al naturale, con un’unica eccezione del nero, vien da sé.

(more…)

Leave a comment

MAZE: LUSSO E SENSUALITA’ CRUELTY-FREE

 

 

image3bn

 

image6bn

 

image7bn

 

 

 

4

 

 

image8

 

MAZE: LUSSO E SENSUALITA’ CRUELTY-FREE

Inutile dire che al giorno d’oggi, ormai ovunque, il sesso non rappresenti quasi più un tabù. Semmai un’esperienza travolgente, un gioco sensuale fatto di ruoli in cui condividere piacere ed emozioni con il proprio compagno. Le donne sono più forti, più sicure di sé, più disinibite: non hanno paura di mostrare al proprio partner che cosa le rende felici. Lo dimostra il fatto che la letteratura erotica troneggi sugli scaffali delle librerie a fianco dei best seller e dei libri di cucina; che la biancheria intima sia sempre più bella e provocante, tanto da esibirla volutamente sotto a giacche e camicie. (more…)

Leave a comment

ROUTERHINO: PER I NOSTRI PICCOLI CYBERNAUTI

 

ROUTERHINO

 

 

ROUTERHINO: PER I NOSTRI PICCOLI CYBERNAUTI

Eh sì, nell’era del digitale, di internet, dei social media e dei touch screen i più a loro agio sono proprio i bambini. Se siete genitori come me, l’avrete testato personalmente. Io sono mamma di due splendidi maschietti di 10 e 5 anni. Ho avuto la fortuna di vivere la loro crescita giorno per giorno, di apprezzare ogni loro piccola conquista: la prima parolina, la prima pappa, i primi passi… Eppure, ancora oggi, non riesco a capacitarmi della facilità con cui si destreggino con ogni genere di supporto tecnologico. Anche i più sofisticati, addirittura ancor prima di saper parlare! (more…)

Leave a comment

WATER DAY: NASCE LA CAMPAGNA #GIUILRUBINETTO

 

33325767001_e36d6e72a4_k

 

WATER DAY: NASCE LA CAMPAGNA #GIUILRUBINETTO

Il lancio ufficiale è previsto per il 22 marzo 2017, Giornata mondiale dell’Acqua. #Giùilrubinetto è l’iniziativa lanciata da Legambiente e Ogilvy Change per sensibilizzare allo spreco quotidiano di acqua; si calcola infatti che durante il solo atto di lavarsi i denti, vadano persi circa 32 litri di acqua procapite: una follia se si pensa che ne basterebbe mezzo litro. La campagna coinvolgerà le scuole elementari che hanno aderito all’iniziativa e arriverà in alcune piazze italiane grazie allo storico Treno Verde di Legambiente. Vi sarà poi un’anima mediatica, declinata attraverso sito web e pagine social per il coinvolgimento di ragazzi, adulti e famiglie.

(more…)

Leave a comment

WAX MAX: CULTURA AFRICANA, MODA CONTEMPORANEA

 

 

image2

 

image6

 

image4

 

jacket

 

 

 

shorts

WAX MAX: CULTURA AFRICANA, MODA CONTEMPORANEA

Mancano alcune settimane all’arrivo ufficiale della primavera. Eppure, persino a Milano, la natura sembra essersi svegliata in anticipo: flebili cinguettii allo spuntar del sole, alberi in fiore per i viali della città, cielo metropolitano di un azzurro così intenso che solo a guardarlo ci si sente pervadere da una vitale energia positiva. Scatta così l’irrefrenabile voglia di colore: tinte vive, accese, capaci di riattivare il nostro “chi”, salutando le nuance sbiadite fino alla prossima stagione A/I. La primavera è un’ottima occasione per giocare, sperimentare e mixare quello che di più interessante abbiamo visto sfilare sulle passerelle. (more…)

Leave a comment

DESIGN HOSTEL: A LETTO CON IL DESIGN

 

Schermata 2017-03-04 alle 19.59.59 copy

 

Schermata 2017-03-04 alle 20.00.40 copy

 

Schermata 2017-03-04 alle 20.01.19 copy

 

Schermata 2017-03-04 alle 20.16.23 copy

 

Schermata 2017-03-04 alle 20.15.50 copy

DESIGN HOSTEL: A LETTO CON IL DESIGN

Può la condivisione dare forma compiuta alla creatività? Ebbene sì. Nel cuore della Bovisa, distretto dell’innovazione milanese per eccellenza, una vecchia fabbrica verticale di ben 1200 mq, ora makerspace più grande d’Italia (Makershub + IDEAS Bit Factory), si trasformerà in un ostello temporaneo in occasione della Milano Design Week 2017: 40 camere pop-up ospiteranno 40 giovani designer selezionati, provenienti da tutto il mondo, insieme alle loro creazioni. La fabbrica diventerà un luogo onirico e concreto in cui la vita quotidiana dei designer si mescolerà all’esposizione, come se in mostra fossero non solo le loro creazioni ma anche uno spaccato di vita (more…)

Leave a comment