November, 2014

MNML: MINIMAL LOOK 1

 

MNML: MINIMAL LOOK 1

Curiosando su Net-a-Porter (se non lo conoscete vale la pena di farci un giro virtuale) mi ha incuriosito la presentazione di questo grintoso cappotto in lana, doppiato in faux-leather. E visto che sono appunto alla ricerca di immagini per definire un moodboard, trascinato qua e là ormai da troppo tempo, non me lo sono fatto scappare. Semplicemente perfetto sia per il mood che ho in mente (nella sua semplicità è difficilissimo rendere noioso) che per la filosofia del nostro blog. Lo produce Toga, un nuovissimo brand giapponese d’avanguardia. …Avanguardia fashionist e faux-leather? Wow…! Non è che capiti molto spesso nella moda. Voglio prenderlo come un augurio e come una sorta di positivo incoraggiamento! 

 

Post by Sonia

Image Source: 1 .

 

 

 

Leave a comment

MATT&NAT: BLACK FRIDAY AND CYBER MONDAY SALE

 

 

MATT&NAT: BLACK FRIDAY AND CYBER MONDAY SALE

Notizia dell’ultima ora: sul sito di Matt & Nat è in corso un Black Friday&Cyber Monday sale, una vendita speciale online di un numero limitato delle loro meravigliose borse e portafogli. Solo per questo week end: da venerdì 28 Novembre a lunedì 1° Dicembre… Quantità limitate! Le borse e i portafogli presentate in questo Moodboard sono solo alcuni dei prodotti in promozione. Visitate il sito per vedere tutte le loro offerte!

 

Post by Sonia

Image Source . Tumblr.com and Matt & Nat

 

 

 

Leave a comment

RICETTA DI NOVEMBRE: BY VEGACHEF

 

 

RICETTA DI NOVEMBRE: BY VEGACHEF

Vi propongo un’altra invitante ricetta, altamente depurativa, di  Mara di Noia la nostra VegaChef
Buon appetito!

 

RISO INTEGRALE CON I CARCIOFI
30 min.
Difficoltà bassa

 

Ingredienti (per 4/6 persone)
300 gr di riso integrale
3 carciofi
1/2 cipolla
1 litro di brodo vegetale
2 cucchiai di olio di oliva
1/2 limone
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
Sale e pepe nero

 

Lavare sotto l’acqua corrente il riso integrale. In una pentola mettere un pò di olio d’oliva e un pò di sale, scaldare e versare il riso. Aggiungere 600 gr di acqua. Portare a ebollizione e poi abbassare la fiamma. Il riso è cotto quando l’acqua si è completamente assorbitae il riso presenta piccoli fori sulla superficie. Tagliare i carciofi e far cuocere per qualce minuto. Unire un pò di brodo aggiungere sale e pepe e cuocere per 20 minuti. Aggiungere il riso cotto ai carciofi e proseguire per altri 5 minuti. Servire con prezzemolo fresco tristato.

 

Post by Stefi

Image Source . . 2 .

 

 

 

Leave a comment

MN: MATT&NAT’S VEGAN LEATHERS

 

 

MN: MATT&NAT’S VEGAN LEATHERS

Lo scopo principale di Ethical-Code è quello di creare un “trait d’union” fra tendenze moda attuali e prodotti etici cruelty free, tendenze fino ad oggi lanciate quasi esclusivamente da brand più o meno sofisticati e famosi. Detto questo, volendo dunque segnalare delle tendenze moda abbiamo scelto di non ignorarle (anche se spesso questi marchi-fashion, così attenti a proporre stili altamente accattivanti e creativi, non sembrano purtroppo altrettanto attenti e sensibili al forte cambiamento che si sta attuando nei confronti dei prodotti 100% cruelty free). Certamente sulle nostre pagine non vedrete mai pubblicate: pellicce vere, vera pelle, coccodrillo, serpenti etc…, così come la seta pura, anche a scapito di qualsiasi tendenza del momento. Tuttavia non è raro che ci si trovi di fronte a piccole percentuali merceologiche di seta (magari non segnalate dal produttore nella composizione) oppure che ci si imbatta nel problema delle fodere interne di abiti, giacce o cappotti. Spesso anche un capo al 100% sintetico o vegetale (e quindi affine alla nostra filosofia) possiede un rivestimento interno in seta. E quindi, che fare? L’unico modo per risultare coerenti e credibili sarebbe proporre solo prodotti di brand vegan, anche se il nostro blog non è rivolto solo ai vegani ma a tutti coloro che vogliono cambiare il proprio punto di vista. E il problema maggiore si pone dal momento che i brand vegani, specialmente d’abbigliamento, attualmente sono molto lontani dal concetto di “trendy”(che voi siate vegani, vegetariani, animal-friendly o semplicemente “fashion addict”). Vorremmo quindi “sussurrare” anche a loro di iniziare a porsi il problema di migliorare le linee proposte, estendendo l’offerta ad un pubblico nuovo e accontentando anche chi necessariamente vegano non è. Esattamente come i brand “normali” dovrebbero cominciare a porsi seriamente il problema del cruelty free… Perché a nostro avviso “moda” non significa “sofferenza”, umana o animale che sia. E per farvi capire cosa intendiamo per vera “tendenza moda, ma adatta a tutti”, abbiamo pensato di postare questa bellissima immagine di borse Matt & Nat. In un semplice scatto sono racchiusi: design, attualità, eleganza, gusto, bellezza e qualità… In un’ unica parola: “tendenza”. Ah, dmenticavamo: vegana al 100%!

 

Post by Sonia & Stefi

Image Source . .

 

 

 

Leave a comment

PATRIZIA PEPE: LEOPARD FAUX-FUR

 

 

 

PATRIZIA PEPE: LEOPARD FAUX-FUR

L’ autunno è proprio arrivato portando con sé, oltre agli splendidi colori, uggiose giornate di pioggia e temperature decisamente più rigide. Un ottimo pretesto, a mio avviso, per godersi una tisana bollente allo zenzero, o dei biscotti alla cannella fatti in casa (magari preparati con l’aiuto dei vostri bambini, così sono ancora più buoni!) E perché no? Magari una manciata di caldarroste fumanti che scaldano il cuore e profumano la casa di buono… che meraviglia! Ma viste le temperature, innanzitutto copriamoci bene. Naturalmente senza trascurare lo stile e divertendoci a seguire le ultime tendenze. L’animalier continua a imperversare sulle passerelle e molti stilisti hanno abbandonando le pellicce vere (finalmente, aggiungerei!) per sostituirle con materiali innovativi e di grandissima qualità che non le facciano rimpiangere. E allora avvolgiamoci in una morbida faux-fur come quella proposta da Patrizia Pepe e tra un giornata di lavoro, una riunione scolastica o un evento a cui non possiamo mancare, troviamo anche lo spazio per concederci una tisana alla cannella e magari un cartoccio di caldarroste fumanti da gustare passeggiando per la città.

 

Post by Stefi

Leave a comment

ETHICAL FASHION KID: PEQUENO SHOP

 

 

ETHICAL FASHION KID: PEQUENO SHOP

Continuando a parlare di ecopellicce per bambini, vorrei segnalarvi uno shop online multimarca, degno di nota: Pequeno Shop. Creato da Mariangela Azzollini, donna e mamma adorabile, dinamica fashion bloggers e creativa imprenditrice (scusate se insisto, ma io credo molto nelle potenzialità dell’universo femminile…). Con un gusto strepitoso, propone capi d’abbigliamento allegri, colorati, comodi ma allo stesso tempo esclusivi e di grande tendenza. Quello di Pequeno Shop è un universo che regala il piacere di scovare una t-shirt originale, un vestitino o un paio di scarpe particolari a prezzi competitivi, comodamente sedute da casa. Un pò come dire: “Ecco! Questo era esattemente quello che cercavo ma che non ero ancora riuscita a trovare tra le tante vetrine dei negozi!”. Tra i brand d’eccezione proposti sulle pagine del suo store online potrete trovare: Tocoto’ Vintage, Picnik, Pequeno, Mor Mor, Waddler, Mini Rodini, Coquito, Just bo. Non avrete che l’imbarazzo della scelta! In questo post vi segnalo uno splendido cappotto e un pratico gilet in eco-Chincilla, da abbinare ad un’attualissima gonnellina trapuntata in ecopelle, tutti del brand americano Omamimini.

 

Post by Stefi

Image Source . . 2 . 3 . 4 . 5 . 6 . 7 . 8 . 9 .

 

 

 

Leave a comment

RH BABY&CHILD

 

 

RH BABY&CHILD

Siamo a Novembre inoltrato, anche se fino a ieri faceva caldo e non si capiva che stagione fosse. Davvero preoccupante… Ora invece sembra che l’autunno si faccia finalmente sentire e piuttosto prepotentemente: arrivano i primi malanni di stagione e ci colgono impreparati. Per fortuna quest’anno molti brand importanti, non solo vegan, si sono orientati verso le faux-furs. Spero che il motivo di questa svolta improvvisa non sia stato solo prettamente economico ma anche una presa di coscienza (e visti i prezzi, tutt’altro che bassi per alcuni brand, propenderei per la seconda ipotesi..^_^ )  Iniziamo con questi deliziosi pellicciotti da bambino di RH Baby&Child dai nomi importanti: visone, volpe artica, leopardo delle nevi…Irresistibili!

 

Post by Sonia

Image Source . 1 .

 

 

 

Leave a comment

ART TO WEAR: FOX HAT

 

 

ART TO WEAR: FOX HAT

Un’altra creazione di VaivaNat, che dalla Lithuania propone le sue creazioni in feltro artigianale su Etsy: ecco il buffo cappuccio Fox Hat, da personaggio delle fiabe, per sentirsi caldi e più vicini ai nostri amici selvatici. Mi fa pensare a Saint Exupéry e al suo Piccolo Principe quando incontra la Volpe: un brano del libro che mi ha sempre molto emozionata, facendomi riflettere.

 

Post by Sonia

Image Source . 1 .

 

 

 

Leave a comment

ART TO WEAR: WARM GREY PET CAVE

 

 

ART TO WEAR: WARM GREY PET CAVE

Avevo trovato tempo fa su Etsy uno shop virtuale –VaivaNat- e questa deliziosa idea per mici: una “caverna” in miniatura, morbida e calda proprio come sono loro. Sappiamo quanto i mici adorino nascondersi e rifugiarsi in scatole o sacchetti di qualsiasi dimensione e da lì fare finti agguati o grandi dormite. VaivaNat, giovane grafica freelance e textile designer, propone dalla Lithuania le sue creazioni in feltro artigianale: originali e confortevoli “cucce” per mici, buffi cappucci per bambini e adulti e tutto quello che un’artista può ottenere dal feltro. Anche ShpilkaFelt viene dalla Lithuania e propone le sue “caverne” per mici su Etsy. Forse saranno i mici protagonisti che rendono questa idea splendida, ma io trovo queste immagini davvero irresistibili…

 

Post by Sonia

Image source: 1 . 3 . 4 . 5

Leave a comment