TIZIANO GUARDINI: LA SETA NON VIOLENTA E’ UN MUST

_RMP8514-6

_RMP8560-6

_RMP8424-6

_RMP8734-7

_RMP8748-6

_RMP8641-6

_RMP8669-6

_RMP8619-6

_RMP8870-6

TIZIANO GUARDINI: LA SETA NON VIOLENTA E’ UN MUST

Se siete assidui lettori di questo blog, ormai lo conoscerete: lui è Tiziano Guardini, eco-stilista della natura dall’inesauribile creatività, capace di trasformare in oro tutto ciò che tocca. Nelle sue creazioni nulla è lasciato al caso. I materiali etici e altamente innovativi utilizzati da Tiziano si fondono perfettamente con il concetto di alta moda sostenibile, creando un sodalizio inscindibile tra etica ed estetica in grado di enfatizzare il messaggio di coesione tra uomo e natura. Come nel caso della sua ultima collezione Autunno-Inverno 16/17 interamente realizzata in seta non violenta o Ahimsa Silk (in cui il filato viene lavorato solo dopo che il baco, divenuto farfalla, ha abbandonato il bozzolo) con cui ha partecipato al prestigioso International Hempel Fashion Awards, in occasione del China Fashion Week, aggiudicandosi tra decine di designer stanieri un inaspettato terzo posto, in quanto unico stilista europeo ed ecofriendly del concorso. Uno splendido traguardo, direi! Ma non è tutto: ha recentemente esposto a New York alcuni abiti della sua “Organic Haute Couture” collection, realizzati con materiali inediti come: canapa, liquirizia, aghi di pino, fiori, ranuncoli, corteccia di alberi e rafia. Con la medesima collezione, l’eco-designer ha partecipato all’evento moda AltaRoma in via Margutta, dove ha sede l’ iQOS Embassy, ottenendo addirittura un’ ambitissima recensione sulla “bibbia sacra della moda”: Vogue Italia. A settembre sfilerà in Polonia e poi qui a Milano durante la Fashion Week, nel nostro consueto Ethical Fashion Show. Ma vi dirò di più: attualmente Tiziano Guardini è ufficialmente entrato a far parte del team di Ethical-Code in qualità di consulente per i materiali etici ed ecosostenibili e noi non possiamo che essere orgogliosi di questa prestigiosa new entry! Il suo apporto nella ricerca, nella sperimentazione e nella consapevolezza di una moda che non sia soltanto bella, avrà un impatto importante sui nostri progetti e sui traguardi che vogliamo raggiungere.  Abbiamo in serbo molte novità ed è anche per questo che siamo stati un pò assenti negli ultimi mesi… Ci perdonate? Vi prometto che non vi deluderemo. Continuate a seguirci con l’affetto e il sostegno che ogni giorno ci dimostrate: le soprese non mancheranno. Ve lo garantisco! #ingoodwetrust

 

Post by Stefi

 

Pics by Roberto Magno – Post Prod by Snejana Shandarinova

Model Federica Ceracchi – Mua Carlo Capezzera

Dress by Tiziano Guardini

Shoes by Zette

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

2 Comments

  • Reply October 21, 2016

    Claudia Augenstein

    Lo trovo fantastico il nuovo modo di usare il filo della seta, facendo vivere la farfalla e creare abiti stupendi! Complimenti!
    Dove si possono trovare questi abiti?

    Cordiali saluti
    Claudia Augenstein

    • Reply October 24, 2016

      admin

      Ciao Claudia, gli abiti che vedi sono pezzi unici realizzati a mano da Tiziano Guardini. Se sei interessata all’acquisto di un capo, ti consiglio di scrivere direttamente a contact@tizianoguardini.com per richiedere maggiori info, specificando di essere una nostra follower. Sono certa che Tiziano avrà un occhio di riguardo per te 😉
      A presto e grazie. Continua a seguirci!

Leave a Reply